Roche Oncologia
Oncologia Morabito
Cortinovis SCLC 2021
Tumore prostata

Sotorasib conferisce un beneficio duraturo nel sottogruppo di carcinoma polmonare non-a-piccole cellule localmente avanzato o metastatico con mutazione KRASG12C


Il follow-up di 2 anni dello studio CodeBreaK 100 ha mostrato che Sotorasib ( Lumykras ) presenta un'efficacia duratura in alcuni pazienti adulti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ), localmente avanzato o metastatico.
Il profilo di sicurezza di Sotorasib è risultato favorevole tra quelli con mutazione KRASG12C che sono progrediti nonostante le terapie precedenti.

KRAS è il driver oncogenico più comune nell'adenocarcinoma polmonare. Circa il 13% dei pazienti presenta la mutazione KRAS p.G12C.
I pazienti con questa mutazione che falliscono il trattamento di prima linea con gli inibitori del checkpoint immunitario, da soli o con chemioterapia, hanno generalmente una prognosi sfavorevole.

Sotorasib è un inibitore KRASG12C di prima classe.

L'Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha concesso l'approvazione accelerata all'agente nel maggio 2021 per il trattamento degli adulti con tumore NSCLC con mutazione KRAS p.G12C, localmente avanzato o metastatico, che avevano ricevuto precedenti terapie sistemiche.

L'FDA aveva basato l'approvazione di Sotorasib sui risultati precedentemente pubblicati dello studio globale CodeBreaK100 di fase 1/2 a braccio singolo, che ha incluso pazienti con tumore NSCLC localmente avanzato o metastatico con mutazione KRASG12C che erano progrediti con precedenti terapie.
Nel corso di un follow-up mediano di 15.3 mesi, il trattamento con Sotorasib ha prodotto un tasso di risposta obiettiva ( ORR ) del 37.3% e un tasso di controllo della malattia ( CDR ) dell'80.6%, con il 37.5% dei pazienti che è rimasto libero da progressione a 9 mesi.

Durante il meeting AACR sono stati presentati i dati di sopravvivenza e sicurezza a 2 anni; attualmente il follow-up più lungo per un inibitore di KRASG12C.

L'analisi ha incluso 174 pazienti ( mediana delle terapie precedenti, 2; intervallo, 1-4+ ). Quasi tutti i pazienti ( 90.2% ) avevano ricevuto un precedente trattamento anti-PD-1 o anti-PD-L1 e l'82.8% aveva ricevuto sia una precedente chemioterapia a base di Platino sia una terapia anti-PD-1 / anti-PD-L1.

I pazienti hanno ricevuto 960 mg di Sotorasib una volta al giorno.

L'endpoint primario era rappresentato dal tasso ORR da revisione centrale. Gli endpoint secondari chiave includevano la durata della risposta ( DoR ), la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), la sopravvivenza globale ( OS ) e la sicurezza.

Il tasso ORR da revisione centrale è stato pari a 40.7% ( IC 95%, 33.2-48.4 ), con una durata mediana della risposta di 12.3 mesi ( IC 95%, 7.1-14.6 ).

E' stata riportata una sopravvivenza PFS mediana di 6.3 mesi ( IC 95%, 5.3-8.2 ) e una sopravvivenza OS mediana di 12.5 mesi ( IC 95%, 10-17.8 ).
Circa la metà ( 50.8% ) dei pazienti era in vita a 1 anno e quasi un terzo ( 32.5% ) a 2 anni.

Il tasso di sopravvivenza a 2 anni è risultato favorevole rispetto al trattamento di controllo storico. La sopravvivenza globale a 2 anni per i pazienti con tumore NSCLC non-squamoso sottoposti a trattamento di seconda linea con Docetaxel con o senza l'anticorpo anti-VEGFR Ramucirumab varia tipicamente dal 15% al 22%.

E' stata anche effettuata un'analisi esplorativa in cui è stato analizzato il tessuto tumorale al basale o campioni di plasma per alterazioni genomiche e quindi è stata valutata la correlazione tra i livelli di PD-L1 e la risposta del tumore.

E' stato osservato un beneficio clinico prolungato tra i pazienti indipendentemente dal carico di mutazioni tumorali, dall'espressione di PD-L1 e dallo stato di co-mutazione STK11.

Sotorasib è apparso ben tollerato. La maggior parte delle tossicità è apparsa lieve e gestibile, e non sono emersi nuovi segnali di sicurezza tra i pazienti che hanno continuato Sotorasib oltre 1 anno. ( Xagena2022 )

Fonte: American Association for Cancer Research ( AACR ) Annual Meeting, 2022

Pneumo2022 Onco2022 Farma2022


Indietro