Bayer Banner
Natera Banner
Gilead Banner
San Raffaele Urologic Oncology Retreat

Le metastasi della colonna vertebrale possono essere trattate con radioterapia ad alte dosi con tecnologia di somministrazione avanzata per il controllo a lungo termine del tumore e del dolore. Si ...


Il trattamento del tumore ai testicoli è chiaramente associato a morbilità e mortalità cardiovascolare. Per consentire lo sviluppo di strategie preventive per le malattie cardiovascolari, sono stati ...


La resistenza all'inibitore della poli ( ADP-ribosio ) polimerasi ( PARP ) è problematica nella gestione del carcinoma epiteliale dell'ovaio, e le strategie di sequenziamento possono essere eseguite p ...


L'anoressia si verifica nel 30-80% dei pazienti con tumori maligni avanzati, e può peggiorare con la chemioterapia. È stata valutata l'efficacia dell'Olanzapina ( Zyprexa ) nello stimolare l'appetit ...


Il melanoma con mutazione BRAF trattato con inibitore BRAF +/- MEK ( terapia mirata ) ha un alto tasso di risposta; tuttavia, nella maggior parte dei pazienti la malattia progredisce. Alcuni pazient ...


Pembrolizumab ( Keytruda ) migliora significativamente gli esiti clinici nei tumori solidi avanzati / metastatici con elevata instabilità dei microsatelliti ( MSI-H ) / carenza di riparazione del mism ...


L'insufficienza cardiaca ( HF ) è una complicanza potenzialmente pericolosa per la vita del trattamento del tumore infantile. È stato valutato il rischio e i fattori di rischio per l'insufficienza ...


Le firme genomiche che contribuiscono all'elevato carico mutazionale del tumore ( TMB-H ) indipendentemente dal deficit di riparazione del mismatch ( dMMR ) o dallo stato di instabilità dei microsatel ...


Le donne sopravvissute al cancro al seno trattate con chemioterapia a base di antracicline presentano un aumentato rischio di limitazione funzionale e disfunzione cardiaca. È stato condotto uno stu ...


Ad oggi non ci sono studi clinici di radioterapia a dosi ultra elevate erogate a più di 40 Gy/sec, nota come terapia FLASH, né c’è stato il primo utilizzo nell'uomo di FLASH protonica. È stata valu ...


Uno studio ha valutato la sicurezza, la farmacocinetica, la farmacodinamica e l'efficacia preliminare del Milademetan, un inibitore MDM2 a piccola molecola, in pazienti con tumori avanzati. In ques ...


La variabilità interindividuale nell'associazione dose-dipendente tra antracicline e cardiomiopatia ha indicato un ruolo modificante della suscettibilità genetica. Pochi studi hanno esaminato le int ...


I tumori desmoidi sono tumori dei tessuti molli, rari, localmente aggressivi e altamente ricorrenti senza trattamenti approvati. È stato condotto uno studio di fase 3, internazionale, in doppio cie ...


Studi preclinici hanno indicato che la combinazione di inibitori PARP ( poli-ADP-ribosio polimerasi ) e inibitori di PD-1 / PD-L1 ha potenziato l'attività antitumorale; tuttavia, le popolazioni di paz ...


I dati preclinici suggeriscono che gli inibitori PARP ( poli-ADP-ribosio polimerasi ) hanno attività sinergica quando combinati con gli inibitori del checkpoint immunitario ( ICI ); tuttavia, non è no ...